, ,
Lavoro Germania: licenziato per un commento razzista su Facebook

Diritto de lavoro Germania

Sul quotidiano online il Mitte di Berlino la storia di un meccanico licenziato per aver postato sul proprio profilo Facebook un commento razzista contro i richiedenti asilo politico.

Il Tribunale del lavoro ha confermato il licenziamento.

Clicca sull’articolo per ulteriori dettagli

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.