Elezioni comunali di Karlsruhe 2019: BREVE GUIDA AL VOTO PER ITALIANI RESIDENTI IN GERMANIA

 

ELEZIONI COMUNALI “Kommunalwahlen” di Karlsruhe – BREVE GUIDA AL VOTO PER ITALIANI RESIDENTI IN GERMANIA

 

Il prossimo 26 maggio 2019 si vota per il rinnovo del Consiglio comunale di KarlsruheGemeinderat” e parallelamente si vota per il rinnovo del Consiglio localeOrtschaftsrat dei boghi locali della città di Karlsruhe ovvero:

Durlach – Gröt­zin­gen – Stup­fe­rich – Ho­hen­wet­ters­bach – Wolf­arts­weier – Grün­wet­ters­bach und Palmbach -Neureut

 

COSA SI VOTA:

Si rinnova il Consiglio comunale ovvero l’organo  amministrativo più importante del Comune tedesco e che rappresenta i cittadini. Nei comuni più piccoli per essere più vicini ai cittadini, si hanno i consigli locali “Ortschaftsrat”. A Karlsruhe i consiglieri da eleggere sono 48 mentre negli altri borghi locali sono di meno e di numero variabile es. a Durlach sono 22

 

SIGNIFICATO DEL VOTO:

Il voto è particolarmente importante per la vita cittadina. Ad es. i BUS non partono in orario? Il quartiere è sporco? Non ci sono abbastanza negozi? Tutti questi problemi sono affrontati dai rappresentanti dei cittadini nel Gemeindesrat

 

QUANDO SI VOTA:

Si vota il 26 maggio 2019 (rinnovo quinquennale l’ultima volta si era votato il 2014)

 

CHI VOTA

Tutti i cittadini tedeschi e europei residenti in Germania – QUINDI ANCHE ITALIANI – che hanno superato i 16 anni, residenti a Karlsruhe da almeno 3 mesi ininterrotti. Se non avete mai votato non bisogna registrarsi, in quanto si viene registrati automaticamente.

 

COME SI VOTA: 

Si riceve a casa per posta una “Wahlbenachrichtigung” che ci dice dove e quando votare, quindi in pratica la via dove sarà il seggio, per es. una scuola. Bisogna poi recarsi sul posto portando con sé questa Wahlbenachrichtigung oltre al classico documento di identità o passaporto.

P.s. Si può votare per posta – se si fa richiesta compilando l’apposito modulo ricevuto a casa.

 

 

COME VOTARE IN CONCRETO:

 

1. posso segnare la X sulla lista e in tal caso si scelgono in automatico tutti i candidati che sono segnati in quella list

 

2. posso distribuire tra i candidati indicati nella lista le preferenze che ho a disposizione. Per ogni candidato massimo 3 preferenze. cd. “Kumulieren”.

 

3. posso suddividere le preferenze su più liste ovvero richiamare i candidati di altre liste nella lista scelta inserendo il nome e cognome negli appositi spazi in basso. cd.           “panaschieren” cioè voto disgiunto.

 

Unica regola: non superare il numero di preferenze a disposizione. Dove trovo il numero di preferenze che ho a disposizione? Tale numero è indicato sulla lista.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.